Istituto Comprensivo Quintino Di Vona > Forse non tutti sanno che... > USCITA DIDATTICA AL TERMOVALORIZZATORE DI TREZZO D’ADDA E ALLA SEDE DI CEM AMBIENTE A CAVENAGO DI BRIANZA
Ultima modifica: 21 dicembre 2017

USCITA DIDATTICA AL TERMOVALORIZZATORE DI TREZZO D’ADDA E ALLA SEDE DI CEM AMBIENTE A CAVENAGO DI BRIANZA

UN’ESPERIENZA FORMATIVA PER LE CLASSI SECONDE DELLA SCUOLA SECONDARIA.

L’INIZIATIVA

La nostra scuola è impegnata da alcuni anni nella salvaguardia del territorio e nello sviluppo della cittadinanza attiva degli alunni e per questi motivi partecipa all’iniziativa educativa e didattica di “Puliamo il Mondo”.

Il comune ha deciso di offrire agli alunni delle classi seconde un’esperienza formativa in un centro di riciclaggio o di termovalorizzazione dei rifiuti, come premio per il lavoro di pulizia svolto dai ragazzi sul territorio comunale.

Queste attività rientrano negli obiettivi trasversali delle discipline di tecnologia e di scienze e rappresentano l’ultima fase di un’unità di apprendimento che ha coinvolto gli studenti nello studio del riciclo dei materiali e della visione dei rifiuti non come un problema ma come una possibile risorsa.

 

USCITA DIDATTICA AL TERMOVALORIZZATORE DI TREZZO D’ADDA CON LE CLASSI SECONDE A – D – E – G

Gli studenti sono stati accompagnati all’interno del termovalorizzatore di Trezzo sull’Adda dai tecnici, che hanno mostrato i vari processi di trasformazione di questo impianto per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani; qui i rifiuti vengono bruciati e attraverso una turbina a vapore viene prodotta energia elettrica.

Lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani rappresenta oggi un problema di dimensioni rilevanti, soprattutto in Italia: ciò comporta elevati livelli di inquinamento e significativi costi ambientali.

Sviluppare e consolidare modelli alternativi di gestione dei rifiuti è quindi una necessità : in tale direzione va, senza dubbio, la termovalorizzazione, mediante la quale il rifiuto diventa risorsa utile per produrre energia elettrica.

 

USCITA DIDATTICA ALLA SEDE DI CEM AMBIENTE A CAVENAGO DI BRIANZA CON LE CLASSI SECONDE B – C – F – H

Gli studenti hanno potuto visitare la “Discarica controllata” che è stata aperta nel 1975 e ha funzionato a pieno regime sino al 1992. Questa discarica è stata chiusa per esaurimento della capienza, ed è arrivata a contenere circa 3 milioni di tonnellate di rifiuti.

La bonifica della zona interessata dalla discarica proseguirà almeno per i prossimi 10 anni e comunque fino a che vi sarà produzione di percolato (liquido originato dall’ infiltrazione di acqua nei rifiuti) e biogas dai rifiuti ovvero fino alla completa mineralizzazione degli stessi.

Successivamente ci è stato mostrato l’impianto di cogenerazione che trasforma il biogas proveniente dalla ex discarica in energia elettrica e calore, alla fine il depuratore di percolato.

L’esperienza è stata arricchita dalla visita alla piattaforme ecologica che si trova a breve distanza, vedendo i rifiuti selezionati e raccolti separatamente, che così costituiscono il primo passo del ciclo di recupero dei materiali per la trasformazione dei rifiuti in risorsa.

I ragazzi di seconda ringraziano l’assessorato ecologia – ambiente per aver fornito loro questa opportunità .

Alessandro Zappa




Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati in dettaglio nella informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi